Smartwatch per monitorare i bambini

qualcomm-snapdragon-wear

E’ il sogno di qualunque genitore. Sentirsi tranquillo con i figli a distanza. Uno smartwatch al polso di ogni bambino potrebbe consentire ai genitori di monitorarne gli spostamenti e ai piccoli di fare chiamate d'emergenza.

Per questo Qualcomm, che ha lanciato un processore pensato proprio per un futuro mercato mondiale degli orologi 'smart' destinato ai più piccoli. Al Computex, la fiera dell'elettronica di Taipei, Qualcomm ha svelato lo Snapdragon Wear 1100, un chipset semplice che punta a ridurre i consumi di batteria e a fornire funzioni indispensabili, come il modulo Gps per la geolocalizzazione e l'Lte per fare telefonate.

"Saprete sempre dov'è vostra figlia di sette anni. Se esce da scuola quando non dovrebbe, saprete dove si trova. E potrà sempre telefonarvi", ha spiegato Pankaj Kedia, responsabile della divisione smartwatch di Qualcomm.

Oltre agli orologi per bambini, finora diffusi soprattutto in Asia, il processore è pensato per equipaggiare altri dispositivi con capacità limitate ma rivolti a un target preciso. Tra questi ci sono gli smartwatch per gli anziani, i braccialetti per il fitness e anche visori smart. 

Lascia un commento